Quali sono le tendenze più attuali in fatto di comunicazione e collaborazione?

Alcune considerazioni su quali sono i trend che stanno ridefinendo il modo in cui le persone lavorano e collaborano insieme.

√ Un dato importante riguarda sicuramente la possibilità di snellire il processo di comunicazione: le chiamate voce, i messaggi testuali, la condivisione di file, le video chat e altri strumenti di collaborazione diventeranno soluzioni sempre più alla portata di qualsiasi tipologia di azienda, piccola, media o grande.

√ Con molti impiegati che vogliono usare i loro device mobili al lavoro, i giorni del telefono da scrivania tradizionale sono contati.

I sistemi di comunicazione saranno in grado di analizzare i dati e adattarsi al volo, diventando molto più predditivi sui bisogni del singolo e dell’azienda.

√ L’aumento delle soluzioni di comunicazione unificata permetterà di lavorare e collaborare in modo più efficace che mai.

Ecco nel dettaglio le 8 tendenze (fonte ringcentral.com).

1 – Il 90% delle chiamate fatte dalle imprese, saranno originate da applicazioni di collaborazione entro il 2020

Che si tratti di chat, file sharing, video conference, o altri strumenti di collaborazione, oggi i lavoratori sono meno disposti a muoversi, grazie alle app per la loro comunicazione quotidiana.  Una rivoluzione è iniziata e tutti questi strumenti si stanno muovendo verso una piattaforma centralizzata.
Fonte: Gartner

2 – Il BYOD (Bring Your Own Device) sta accelerando l’evoluzione del tradizionale telefono da scrivania

Il concetto della mobilità sta diventando sempre più importante sul posto di lavoro, con gli impegati che ora si aspettano di poter utilizzare i loro device mobili in ufficio e fuori.
Fonte: Forbes

3 – I messaggi di testo supereranno le chiamate

Già ora, I messaggi testuali hanno eclissato le chiamate telefoniche come metodo di comunicazione tra singoli individui. Le chiamate sono riservate solo per domande o situazioni che richiedono risposte immediate.
Fonte: Chigago Tribune

4 – Gli strumenti di collaborazione ti libereranno dalla email

Le email hanno rimpiazzato il telefono come forma di comunicazione e collaborazione dominante nel luogo di lavoro: ben il 36% del giorno di un lavoratore viene speso nella inbox. Investire così tanto tempo sulle email ogni giorno è deleterio e le aziende stanno cercando nuove strade per ridurre o eliminare questa dipendenza dai tradizionali sistemi di email.
Fonte Massachusset Institute of Technology

5 – Immagini e messaggi brevi rimpiazzeranno le comunicazioni tradizionali

Molti impiegati annoverano le email prolisse e altre interminabili comunicazioni fra i punti più problematici sul luogo di lavoro. Per aiutare a risolvere il problema, infografica e video stanno diventando il nuovo standard di viral marketing.
Fonte: Dennis Dunleavy

6 – La stessa esperienza su vari device diventerà un requisito fondamentale

Le persone si aspettano di vedere, ascoltare, cliccare e toccare sullo schermo del proprio device nel migliore modo possibile, indipendentemente da quale strumento siano usando, se pc, smartphone o tablet. Questo rende bene l’idea di quanto il responsive design delle app sia più fondamentale che mai.
Fonte: PC World

7 – La comunicazione predditiva guadagnerà terreno negli scenari di business

La tecnologia ha raggiunto il punti in cui i moderni super-computer inizieranno presto ad analizzare e usare dati per ri-programmare sé stessi. Gli attuali sistemi di comunicazione dovrebbero allo stesso modo dare inizio ad una nuova era di comunicazione “predditiva” o “cognitiva”
Fonte: IBM Insider

8 – I lavoratori si aspetteranno di poter lavorare nel modo più congeniale per loro

Le aziende cercano modi per migliorare la collaborazione tra i loro impiegati e collaboratori, l’86% riporta di essere già pronto o di usare soluzioni di comunicazione unificata.
Fonte: ZK Research

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *