Come registrare le telefonate VoIP

“Verba volant, scripta manent”, professavano i latini. Registrare una chiamata è una funzione sempre più ricercata dagli utenti, anche e soprattutto in ambito professionale.

Salvare una conversazione telefonica permette, infatti, di memorizzarle su un dispositivo per una successiva riproduzione.
Oggi, esistono svariati strumenti ed applicazioni per registrare le telefonate VoIP. La registrazione comporta il salvataggio di un file su un disco rigido o qualsiasi altro supporto per l’archiviazione dei dati. Il file della registrazione, infatti, viene archiviato in un formato audio comune: Wav, MP3 e così via. Una volta archiviata la registrazione, la stessa può essere facilmente condivisa anche con altri utenti.

Cosa c’è da sapere

Prima di analizzare gli strumenti disponibili sul mercato, è bene conoscere le norme che regolano e limitano l’attività di registrazione di una chiamata. In primo luogo, è fondamentale essere in possesso del consenso del destinatario della telefonata prima di far partire la registrazione. Anche dal punto di vista etico, non è molto corretto registrare una conversazione senza che l’altra persona ne sia a conoscenza.
Ad ognuno di noi sarà sicuramente capitato di ricevere telefonate da parte di grandi aziende, con una voce reale o registrata che informa che la chiamata sarà registrata. In ogni caso, è bene informarsi preventivamente sulle disposizioni normative vigenti in quanto la registrazione di una chiamata e la sua successiva archiviazione porta all’accumulo di dati che potrebbero essere utilizzati per diversi scopi.

Quali sono i problemi più comuni nella registrazione di chiamate VoIP

Alcuni dei metodi esistenti per la registrazione di telefonate VoIP presentano problemi o difetti piuttosto comuni:

  • Qualità bassa del file audio della registrazione;
  • Assenza di garanzie di sicurezza;
  • Strumenti differenti per utenti Windows, Android ed Apple

Per giunta, non esiste una soluzione universale. Questo significa che il software da utilizzare può variare da una piattaforma all’altra, a seconda delle funzioni a cui il programma garantisce l’accesso.

Quale software utilizzare

Andiamo a vedere quali sono i software maggiormente utilizzati per registrare le telefonate VoIP

HotRecorder

HotRecorder è un ottimo software di registrazione delle chiamate che funziona esclusivamente con programmi di telefonia utilizzabili su PC (Skype, Net2Phone, FireFly). I file audio sono in formato ELP ma il software è dotato di un convertitore per formati più comuni, come MP3 o WAV. La versione di prova gratuita permette, però, di registrare solo i primi due minuti di una conversazione.

Call Soft Pro

Call Soft Pro è un software che, oltre a registrare le chiamate, agisce anche da dispositivo di segreteria telefonica. Funzione grazie al modem ed è dotato di funzionalità di base come l’ID chiamante, blocco delle chiamate e anche notifica per e-mail. Anche in questo caso, è possibile testare il programma, scaricando la versione di prova gratuita. Indicato sia per l’utilizzo personale che per scopi professionali.

Pamela for Skype

Pamela for Skype è un software che consente la registrazione delle chiamate solo agli utenti in possesso di un account Skype. La versione base gratuita permette di registrare fino a 15 minuti di registrazione. Molto più avanzate le funzionalità garantite dalla versione a pagamento che, in primis, promette una registrazione praticamente illimitata delle chiamate. Altre funzioni utilizzabili riguardano: la registrazione automatica delle chiamate, segreteria telefonica, inoltro e-mail, registrazione chat di Skype, registrazione videochiamata Skype, risposte automatiche alle chat, opzioni di registrazione mono/stereo e molto altro ancora.

CallCorder

CallCorder è un sofware che registra le chiamate direttamente sul disco rigido, utilizzando il modem vocale come dispositivo di acquisizione. Disponibile una funzione disclaimer prima della registrazione della telefonata. Il software ha un utilizzo gratuito per 30 giorni, trascorsi i quali la registrazione delle chiamate potrà essere effettuata solo acquistando un abbonamento.