Entro il 2020 le soluzioni UC cloud-based supereranno le on-premise

I provider di servizi per le comunicazioni si dovranno preparare ad un grande cambiamento nelle richieste dei clienti in fatto di comunicazione unificata, collaborazione e servizi di contact center. L’adozione di soluzioni cloud UC, secondo una ricerca condotta da Broadsoft, supererà le soluzioni PBX on premise entro il 2020. La ricerca ha evidenziato anche come molte aziende siano focalizzate sull’integrazione con il mobile e la user experience e per questo cercano una suite integrata di app per la produttività che sia cloud-based. Inoltre ci sono molte opportunità con elevato valore aggiunto per i service provider, come contact center in cloud e messaggistica e strumenti per la collaborazione perfettamente integrati con la UCaaS.

Ecco i tre punti chiave:

  1. L’adozione di soluzioni cloud communication sta subendo un’accelerazione e è proiettata a superare i PBX on premise entro il 2020
  2. La Mobilità è un elemento essenziale nelle offerte UC e l’integrazione con il mobile è la chiave per guidare la user experience.
  3. Gli utenti si aspettano sempre più una suite completamente integrata di applicazioni in cloud che includano comunicazione unificata, team collaboration e contact center.