Quanto costa la telefonia Voip

La scelta del giusto sistema telefonico è una scelta fondamentale per il successo di un’azienda. Fino ad alcuni anni fa, in molti facevano fatica anche solo a valutare alternative differenti rispetto alla telefonia tradizionale.

Opinione piuttosto comune, e per certi versi non del tutto sbagliata, era che il VoIP offrisse un servizio qualitativamente non ineccepibile.
Grazie all’aumento della velocità delle connessioni Internet e a una tecnologia di elaborazione più potente, si può dire che VoIP abbia colmato il gap e raggiunto un’adeguata efficienza in termini di stabilità e affidabilità. Questo significa che oggi il VoIP può essere un’ottima scelta per la maggior parte delle aziende.
Alcune ricerche hanno dimostrato che il passaggio da una rete fissa al VoIP può ridurre i costi della telefonia dal 40 all’80%. Andiamo ad analizzare quanto costa la telefonia VoIP rispetto a quella tradizionale.

Le tariffe

Le linee telefoniche tradizionali si basano su una connessione cablata attraverso la quale è possibile effettuare telefonate urbane ed interurbane. Ciò vuol dire che le chiamate internazionali, spesso, si rivelano molto costose.
Il VoIP, invece, basando il suo funzionamento sulla presenza di una rete Internet, permette di effettuare chiamate interurbane in maniera molto più vantaggiosa sotto il profilo economico. Il VoIP permette, inoltre, in modo rapido di creare nuovi numeri, funzione molto utile alle aziende che operano in diversi paesi o che hanno bisogno di disporre di numeri internazionali.

Gestione degli abbonamenti

La scelta di un buon servizio VoIP è fondamentale per quelle aziende che fondano gran parte dei propri introiti sull’efficienza e la qualità delle comunicazioni telefoniche. Di conseguenza, diventa importante avere la possibilità di adoperare soluzioni flessibili. Il VoIP offre la possibilità di aggiungere o sottrarre la base di utenti che farà uso del VoIP a seconda delle esigenze del team.
Questa è un ottimo metodo per gestire efficacemente i costi telefonici, in quanto le aziende pagano solo per ciò di cui hanno realmente bisogno. Conviene, comunque, valutare anche opzioni legate al pagamento di abbonamenti annuali. In questo modo, infatti, è probabile che si possa ottenere uno sconto sul costo complessivo del servizio.

L’apparecchiatura hardware

I telefoni fissi tradizionali, per definizione, hanno bisogno di componenti fisiche collegate a una parete. Si tratta di soluzioni che non garantiscono alcuna flessibilità e che, per giunta, non sempre prevedono un utilizzo intuitivo. Di conseguenza, prima di cominciarli a utilizzarli nel modo corretto sul luogo di lavoro potrebbe essere necessario più tempo del previsto.
Invece, un sistema VoIP si caratterizza per un’elevata elasticità, sotto tutti i punti di vista. Basti pensare al fatto che, ad esempio, molti sistemi offrono app VoIP scaricabili e facilmente utilizzabili, alle quali è possibile accedere tramite dispositivi sia desktop che mobile.
Questo permette di utilizzare il proprio device come estensione della rete telefonica dell’ufficio e fa sì che non sia necessario acquistare altri telefoni o dispositivi aziendali.

Manutenzione

Se si sceglie un servizio VoIP che funziona attraverso un software installato sul VoIP non c’è bisogno di alcuna manutenzione. Il fornitore del servizio si assume, infatti, tutti gli oneri in tal senso. Nella maggior parte dei casi, l’aggiornamento del software può essere effettuato direttamente dagli utenti, abbassando notevolmente i costi di manutenzione e le spese cui bisognerebbe far fronte nel caso in cui un team di specialisti debba recarsi fisicamente in azienda per risolvere la problematica, magari interrompendo anche i dipendenti durante il turno lavorativo.
L’assenza di un sistema telefonico fisico evita molti grattacapi, legati ad esempio alla possibile rottura dei telefoni, al cortocircuito delle prese elettriche. Si tratta di eventualità che non si verificano spesso ma che, quando capitano, possono creare gravi danni alla linea telefonica, a volte anche irreparabili.

Conclusioni

Abbiamo visto come il costo della telefonia VoIP possa essere considerato inferiore rispetto alla telefonia classica. Il risparmio dei costi telefonici, se abbinato a un servizio ugualmente qualitativo, può consentire alle aziende di investire denaro nel miglioramento dell’efficienza produttiva o di altri aspetti che possono contribuire alla crescita dell’impresa.