Unified Communication: i vantaggi per la tua azienda

Cosa è la Unified Communication

Con Unified Communcation si intende una serie di servizi che ti permettono di interagire con colleghi, partner e clienti in maniera nuova, più semplice e soprattutto in mobilità. In termini pratici, permette di impiegare un approccio alla comunicazione meno spezzettato, dando la possibilità di accedere e gestire le comunicazioni interne ed esterne molto più facilmente.
La UC include mail, piattaforme di messaggistica istantanea, smartphone, linea telefonica fissa, fax e social media e si possono gestire sia contenuti audio che video.
Ecco, nello specifico, quali sono quei servizi di comunicazione unificata che ti permetteranno di ottenere il massimo vantaggio competitivo per la tua azienda:

  • una rete capace di riconoscere quali tipologie di informazioni che la attraversano per dare priorità e sicurezza alle informazioni più importanti senza creare congestioni e rallentamenti
  • dispositivi per parlare, vedere e comunicare: telefoni IP hardware e software, telecamere IP, videotelefoni, sistemi di telepresenza
  • sistemi di presenza, che indicano la disponibilità di risorse e in che contesto ( in ufficio, fuori azienda su smartphone e tablet )
  • sistemi di collaborazione, per condividere informazioni e contenuti dal tuo pc o telefono mobile di ultima generazione
  • applicazioni che hanno lo scopo di aggiungere servizi per interagire con i clienti indifferentemente dal canale preferito (web, email, telefono, fax, e altri)

 

Quali problemi risolve la Comunicazione Unificata in azienda?

Art Rosenberg, esperto di Unified Communication a livello mondiale, spiega quali sono le modalità con cui la UC migliora la produttività, individuando due livelli di vantaggi:

1. Possibilità degli utenti di risparmiare tempo nello svolgimento delle proprie mansioni, accedendo sia alle informazioni che alle persone in modo più flessibile e veloce.

Grazie alla comunicazione unificata è consentito agli utenti di passare dal semplice messaggio lasciato in segreteria all’instant messaging, dalle chiamate vocali individuali, alle conference call e alle videoconferenze. Migliorare l’accesso alle informazioni per dipendenti e clienti significa potere risolvere al meglio i problemi ed essere in grado di portare a termine i progetti in modo più efficiente.

2. Performance più alte nella gestione in team dei processi aziendali.

Maggiore è il numero di persone coinvolte in un processo lavorativo, più alto è il livello di performance che si può raggiungere. La collaborazione accelera i processi decisionali e permette di risolvere più rapidamente i problemi.

Benefici pratici della Unified Communication

Ma non solo.
Andando più nello specifico è possibile individuare altri benefici pratici:

  • Uso più efficiente delle applicazioni già adottate.
    I dipendenti impiegano molti metodi di comunicazione, ma spesso trovano difficoltà ad utilizzarli in modo corretto. Un’interfaccia più semplice permette un uso maggiore e qualitativamente migliore.
  • Reazione più veloce alle richieste della clientela.
    Una customer experience migliorata che porta i clienti a percepire immediatamente che l’azienda si impegna nella soluzione tempestiva dei loro problemi.
  • Limitazione dei ritardi nel flusso di lavoro.
    I spesso dipendenti vengono ostacolati da canali di comunicazione spesso isolati e non collegati ad altre applicazioni o sistemi back-end, con conseguente e frequente slittamento delle scadenze dei progetti. Garantendo l’interoperabilità delle applicazioni, è possibile reagire più prontamente alle problematiche critiche.
  • Maggior controllo sulle scadenze di lavoro e rispetto della tempistica.
    La connettività in tempo reale tra i dipendenti permette di eliminare uno dei principali ostacoli responsabili del rallentamento dell’impegno lavorativo.

Grazie alla Comunicazione Unificata, l’azienda avrà a sua disposizione quindi un ventaglio strumenti che faranno la differenza in quanto a produttività e affidabilità: a partire dall’ottimizzazione dei processi, anche organizzativi, e di conseguenza dei costi, fino alla possibilità di tenere traccia di tutti i flussi di comunicazione e di gestirli in maniera centralizzata.

Nel 2016, l’esigenza di rivolgersi a sistemi di Unified Communication diventerà sempre più forte e imperativa, e l’azienda che vorrà continuare a essere concorrenziale e migliorare la soddisfazione di impiegati e clienti, aumentando la produttività, risparmiando tempo e ottimizzando i costi, non potrà che prenderne coscienza e mettersi in gioco!